Suggerimenti su come pulire le scarpe Adidas

 

Non è solo il buon senso a consigliare di pulire le scarpe Adidas. Questo marchio è conosciuto in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti ed è per questo che devono essere curati bene. Quando si utilizzano le scarpe per un certo periodo di tempo, possono iniziare a sembrare usurate e sporche. Le scarpe tendono a raccogliere polvere, sporco e germi, quindi tenerle pulite e asciutte può prolungare la loro durata. Ecco alcuni ottimi consigli per aiutarvi a pulire correttamente le scarpe Adidas e mantenerle in buono stato.

 

Suggerimenti su come pulire le scarpe Adidas

 

 

In primo luogo, è necessario sapere come pulire le scarpe Adidas. Il processo di pulizia è abbastanza semplice. Hai solo bisogno di seguire questi passaggi: per prima cosa occorre sciacquare le scarpe con acqua calda. Potete fare questa operazione all’esterno, piuttosto che sotto la doccia; ricordatevi poi di lasciare le scarpe ad asciugare alla luce del sole per circa un’ora, assicurandovi che siano ben asciutte prima di essere riposte.

 

Una volta sciacquate le scarpe, potete metterle in acqua tiepida e saponata. Le scarpe devono diventare umide ma non devono essere bagnate. La soluzione usata per pulire le scarpe deve essere delicata, se si aggiungono disinfettanti o detergenti, in realtà peggioreranno la situazione. Una volta che le scarpe sono state pulite a fondo, puoi asciugarle con un asciugamano morbido e pulito. Non strofinate mai con la spugna la parte inferiore delle scarpe, perché questo può rovinarle e sporcarle ancora di più.

 

Come già detto, l’unico modo per pulire correttamente le scarpe Adidas è risciacquarle. Risciacquarle aiuterà a rimuovere tutto lo sporco e la polvere che si è annidata nelle calzature. Se non si puliscono correttamente, questo può anche causare che il colore risulti sbiadito. Al fine di mantenere le scarpe come se fossero nuove, si dovrebbe effettuare la pulizia regolarmente, dal momento che  lo sporco accumulato a lungo può essere difficile da rimuovere.

 

Pulire una scarpa da corsa è un processo simile alla pulizia delle scarpe da basket o da tennis. Sarà necessario lavare le scarpe a mano utilizzando un detergente liquido per delicati e una spazzola morbida. Questo è un metodo facile e veloce che assicura che le scarpe siano brillanti e pulite. Lavare le scarpe correttamente rimuove tutti i detriti che potrebbero essersi accumulati sulla superficie.

 

https://www.youtube.com/watch?v=e3StC_4qemI

È importante quando si impara a pulire correttamente le scarpe Adidas che si presti molta attenzione ai lacci. Questi non dovrebbero mai essere lavati. Dovrebbero essere sempre puliti a secco utilizzando un detergente commerciale per scarpe. Una volta che i lacci sono stati lavati si dovrebbe poi tirare la lingua delle scarpe. Questo evita che qualsiasi detrito rimanga incastrato nella linguetta.

 

Poi è necessario controllare le suole per assicurarsi che siano pulite. Se sono sporche, usate un panno pulito per pulirle delicatamente. Assicuratevi di non applicare troppa pressione quando le pulite. Infine, per imparare a pulire correttamente le scarpe Adidas è importante evitare di indossare calzini. Questo provoca l’accumulo di sudore, che può potenzialmente causare macchie. Per prevenire che questo da accada si dovrebbero indossare calzini fatti di cotone. Come accennato prima, è importante pulire a secco le scarpe dopo ogni utilizzo. In questo modo vi assicurerete che rimangano pulite più a lungo e che quindi durino più a lungo.

 

Ultimo aggiornamento 2021-05-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API