Quali sono i diversi tipi di scarpe da corsa?

Ci sono oltre 100 diverse marche di produzione di scarpe da corsa oggi. All’interno delle loro gamme di prodotti, ci sono sotto-nicchie. Questo può rendere la scelta della giusta scarpa da corsa un compito scoraggiante!

Scegliere il miglior tipo di scarpa da corsa per te sarà determinato da una serie di fattori. Questi includono il tipo di corsa che farai, la forma e le dimensioni del tuo piede, quanta ammortizzazione preferisci e se sei sovrappeso o supinato.

Poi c’è la durata della scarpa. Il chilometraggio varia notevolmente da corridore a corridore, e non tutte le scarpe sono destinate all’uso quotidiano. Ci sono altre caratteristiche come le scarpe zero-drop, o scarpe specifiche per la corsa.

Ma prima di acquistare un nuovo paio di scarpe da corsa, diamo un’occhiata alle diverse opzioni e a chi trarrà beneficio da ciascuna.

Scarpe da corsa

Questa è una categoria ampia. La maggior parte dei corridori ricreativi adulti rientrano nella categoria dei “corridori da strada”. Dal jogger 3 giorni a settimana, al corridore occasionale 5k, al maratoneta piuttosto serio, ci sono molti profili di corsa su strada. Allo stesso modo, ci sono diversi tipi di scarpe da corsa su strada. La maggior parte sono progettati per essere altamente ammortizzante per proteggere le articolazioni su asfalto, marciapiedi, cemento o marciapiede.

Le scarpe da corsa su strada sono classificate a grandi linee in diversi tipi, che sono:

Neutro

Le scarpe da allenamento neutre sono le tue scarpe tradizionali. Sono le scarpe da corsa più comuni che incontrerai.

Queste scarpe sono progettate per i corridori che hanno una pronazione neutra – il tuo piede rotola naturalmente verso l’interno non più del 15%, mentre le caviglie e le gambe sono correttamente allineate.

Una delle prime cose che puoi notare sulla scarpa da corsa neutra è che ha una forma curva o semi-curva.

Questo perché le scarpe sono molto ammortizzate, il che aiuta a ridurre la pressione sulle articolazioni di piedi, caviglie, ginocchia e anche, assorbendo e riducendo l’impatto dei colpi di piede.

Non c’è nessun supporto incorporato nelle scarpe neutre, poiché il peso del corpo è distribuito uniformemente perché tutto il piede entra in contatto con il terreno. Questo rende anche la scarpa da corsa neutra leggermente più leggera. Sono un’ottima scelta per le corse a tempo e le corse a intervalli.

Tuttavia, se sei un corridore che o overpronate o supinates (underpronates) si può trovare che le scarpe da corsa neutre possono rendere i vostri piedi o caviglie doloranti. Questo è dovuto alla scarpa da corsa neutra che non ha un supporto adeguato richiesto dallo stile di pronazione.

OffertaPiù Venduto No. 1
ASICS Patriot 12, Scarpe da Corsa Uomo, Noir Blanc, 44 EU
ASICS Patriot 12, Scarpe da Corsa Uomo, Noir Blanc, 44 EU
Scarpe da running; Tomaia flessibile in rete traspirante; Intersuola in EVA per ammortizzare e assorbire gli urti
60,00 EUR −10,01 EUR
OffertaPiù Venduto No. 2
Brooks Ghost 13, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Nightlife/White, 43 EU
Brooks Ghost 13, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Nightlife/White, 43 EU
Scarpe da running; Tomaia in rete; Ammortizzazione morbida ed equilibrata
140,00 EUR −18,05 EUR
Più Venduto No. 3
adidas Solar Glide 03 Scarpa da Corsa Running Jogging su Strada o Sterrato Leggero con Appoggio Neutro per Donna Grigio Arancio 41 1/3 EU
adidas Solar Glide 03 Scarpa da Corsa Running Jogging su Strada o Sterrato Leggero con Appoggio Neutro per Donna Grigio Arancio 41 1/3 EU
Suola Continental aderente e resistente all'abrasione; Tomaia in mesh traspirante; Intersuola Boost: più recupero di energia
Più Venduto No. 4
Saucony Ride ISO Neutralschuh Damen-Blau, Hellblau, Corsa Scarpa Neutra Donna, Blue, 37.5 EU
Saucony Ride ISO Neutralschuh Damen-Blau, Hellblau, Corsa Scarpa Neutra Donna, Blue, 37.5 EU
Tomaia Ingegnerizzata in Mesh- Consente un costante flusso d'aria.; FORMFIT Performance- Si adatta al piede, lo supporta e ammortizza.
Più Venduto No. 5
Saucony Peregrine 10 G-TX Scarpa per Corsa su Sterrato o Montagna con Appoggio Neutro per Uomo Nero 42 EU
Saucony Peregrine 10 G-TX Scarpa per Corsa su Sterrato o Montagna con Appoggio Neutro per Uomo Nero 42 EU
Materiale: Sintetico; Materiale Interno: Sintetico; Categoria Scarpa Running: A5 - Trail Running
Più Venduto No. 6
Brooks Glycerin 18, Scarpe da Corsa Donna, Black/Coral/White, 35.5 EU
Brooks Glycerin 18, Scarpe da Corsa Donna, Black/Coral/White, 35.5 EU
Scarpe da running; Tomaia elasticizzata; Ammortizzazione morbidissima
Più Venduto No. 7
Saucony Triumph ISO 5, Scarpe da Corsa Uomo, Verde (Frost Teal), 43 EU
Saucony Triumph ISO 5, Scarpe da Corsa Uomo, Verde (Frost Teal), 43 EU
Materiale esterno: tessuto.; Rivestimento: tessuto sintetico.; Materiale della suola: gomma.
OffertaPiù Venduto No. 9
Brooks Glycerin 18, Scarpe da Corsa Uomo, Blue/Mazarine/Gold, 44 EU
Brooks Glycerin 18, Scarpe da Corsa Uomo, Blue/Mazarine/Gold, 44 EU
Scarpe da running; Tomaia elasticizzata; Ammortizzazione morbidissima
170,00 EUR −25,00 EUR
OffertaPiù Venduto No. 10
ASICS Gel-Cumulus 22, Scarpe da Corsa Uomo, Lime Zest Black, 44 EU
ASICS Gel-Cumulus 22, Scarpe da Corsa Uomo, Lime Zest Black, 44 EU
Scarpe da running; Tomaia in mesh; Intersuola con tecnologia FLYTEFOAM
140,00 EUR −7,00 EUR

Alcune delle scarpe da corsa neutre più popolari sono:

Brooks Ghost 13
Nike Pegasus 27
ASICS Gel-Nimbus 23

Stabilità

Mentre le scarpe di stabilità sono simili alle scarpe da corsa neutre, hanno le loro differenze. Queste scarpe hanno caratteristiche di supporto come i binari di guida o un post mediale costruito nella loro intersuola.

I binari guida sono una tecnologia di supporto più recente che si trova soprattutto in marche come Brooks. Due pezzi di schiuma rigida o di plastica sono collocati all’interno e all’esterno del tallone. Generalmente, la schiuma solida o la plastica è più alta sul bordo esterno, il che riduce il movimento del tallone verso l’esterno.

Lo scopo delle guide è quello di mantenere il ginocchio in un movimento naturale riducendo l’eccessiva rotazione della tibia e del tallone causata dall’iperpronazione.

Il palo mediale è fatto da una schiuma EVA più densa – una schiuma più dura di quella che ammortizza la scarpa – che è progettata per fornire supporto e rallentare il tasso di iperpronazione attraverso il ciclo dell’andatura. È stato il modo classico di aggiungere supporto alle scarpe per decenni.

Queste caratteristiche di supporto aiutano a mantenere il piede in un allineamento neutro. Le scarpe di stabilità con questa costruzione sono una grande scelta per i corridori che hanno un’iperpronazione da lieve a moderata. Detto questo, il compromesso con queste scarpe è che sono leggermente più pesanti.

Più Venduto No. 1
PUMA Tazon 6 FM, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Silver, 39 EU
PUMA Tazon 6 FM, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Silver, 39 EU
Materiale esterno: Sintetico; Fodera: Sintetico; Materiale suola: Gomma; Suola esterna flessibile con buona aderenza
OffertaPiù Venduto No. 2
ASICS Gel-Cumulus 22, Scarpe da Corsa Uomo, Lime Zest Black, 44 EU
ASICS Gel-Cumulus 22, Scarpe da Corsa Uomo, Lime Zest Black, 44 EU
Scarpe da running; Tomaia in mesh; Intersuola con tecnologia FLYTEFOAM
140,00 EUR −7,00 EUR
OffertaPiù Venduto No. 4
Nike React Miler, Scarpe da Corsa Uomo, Pure Platinum/BRT Crimson-Racer Blue-Platinum Tint-White-Black, 43 EU
Nike React Miler, Scarpe da Corsa Uomo, Pure Platinum/BRT Crimson-Racer Blue-Platinum Tint-White-Black, 43 EU
Scarpe da running; Tecnologia Nike React; Ammortizzazione e resistenza
129,99 EUR −20,09 EUR
OffertaPiù Venduto No. 5
Brooks Cascadia 15, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Raven/Cherry Tomato, 42.5 EU
Brooks Cascadia 15, Scarpe da Corsa Uomo, Black/Raven/Cherry Tomato, 42.5 EU
Scarpe da running; Tecnologia Pivot Post; Leggerezza e ammortizzazione
140,00 EUR −31,51 EUR
Più Venduto No. 6
Nike Wmns React Miler, Scarpe da Corsa Donna, White/Mtlc Silver-Pure Platinum, 40.5 EU
Nike Wmns React Miler, Scarpe da Corsa Donna, White/Mtlc Silver-Pure Platinum, 40.5 EU
Scarpe da running; Tecnologia Nike React; Ammortizzazione e resistenza
Più Venduto No. 7
DAFENP Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual all'Aperto (Nero, Numeric_38)
DAFENP Unisex Uomo Donna Scarpe da Ginnastica Corsa Sportive Fitness Running Sneakers Basse Interior Casual all'Aperto (Nero, Numeric_38)
Tomaia in maglia leggera, traspirante e morbida, per mantenere i piedi asciutti e comodi; La classica sneaker low-top, con chiusura a lacci, può essere indossata facilmente.
OffertaPiù Venduto No. 9
ASICS Gel-Kayano 27, Scarpa da Corsa su Strada Uomo, French Blue/Lite-Show, 43.5 EU
ASICS Gel-Kayano 27, Scarpa da Corsa su Strada Uomo, French Blue/Lite-Show, 43.5 EU
Materiale: Sintetico; Materiale Interno: Sintetico; Altezza Tallone: 22 mm; Differenziale Tallone-Punta: 22-12 mm
117,02 EUR −17,02 EUR

Alcune delle scarpe di stabilità più popolari sono:

Brooks Adrenaline GTS 21
ASICS GT-2000 9
New Balance 860 v11

Guidance

Le scarpe di orientamento sono simili alle scarpe di stabilità, ma sono più leggere. Anche se non hanno tanto supporto quanto le scarpe di stabilità, troverete comunque che alcune scarpe saranno dotate di guide o di un post mediale più piccolo di una scarpa di stabilità.

Queste scarpe sono generalmente dotate di un’ammortizzazione leggera, che non solo assorbe l’impatto ma fornisce un passo più “elastico”. Questi tipi di scarpe sono una grande opzione per i corridori che hanno una pronazione da lieve a moderata e vogliono una scarpa più veloce e scattante.

Alcune delle scarpe di orientamento più popolari sono:

Brooks Launch 8 GTS
Saucony Men's Guide 14, Charcoal/Gold, 9 Medium

Controllo del movimento

Le scarpe Motion Control sono progettate per i corridori con eccessiva iperpronazione, in quanto le scarpe aiutano a ridurre il movimento del piede.

Queste scarpe aiutano a fornire stabilità al piede utilizzando sistemi di postura come le guide o un roll bar che impediscono al piede di rotolare verso l’esterno o verso l’interno.

Se pensiamo alle scarpe di guida come meno di supporto rispetto alle scarpe di stabilità, allora le scarpe di controllo del movimento hanno ancora più supporto di entrambe.

Le scarpe di controllo del movimento possono anche avere una sella strutturata per un supporto regolabile. Mentre le scarpe hanno una certa ammortizzazione, alcuni corridori possono trovare le intersuole delle scarpe per essere molto più solida di quella di stabilità o neutro scarpe da corsa.

Le scarpe di controllo del movimento sono anche molto pesanti, ma attivano maggiormente i quadricipiti quando si corre, e questo può portare i piedi e le gambe a sentirsi affaticati.

Le scarpe di controllo del movimento più popolari sono:

Brooks Beast 20 (uomini), Brooks Ariel 20 (donne)
New Balance 1540v3

Sotto-nicchia

Le seguenti scarpe potrebbero rientrare in una delle categorie di cui sopra, ma queste scarpe hanno anche alcune differenze uniche che le distinguono.


Cuscino massimo

Alcuni corridori preferiscono sentirsi come se stessero correndo sulle nuvole. Queste scarpe non solo forniscono una morbida ammortizzazione, ma sono di supporto e leggere con un eccellente ritorno di energia. Anche se non sono le scarpe più veloci, certamente non ti trattengono quando vuoi aumentare il ritmo.

Se sei un corridore che sta iniziando a correre dopo aver recuperato da un infortunio, o se sei preoccupato per l’usura delle articolazioni, max cushioned potrebbe essere la scarpa che stavi cercando.

Non è esagerato dire che Hoka One One è responsabile della popolarità delle scarpe max cushioned. Due dei loro modelli più popolari sono:

Hoka One One Clifton 7
Hoka One One Bondi 7

Scarpe leggere

Le scarpe leggere sono considerate qualsiasi paio che pesa 9,5 once o meno. Aiutano a correre più velocemente, riducendo un po’ il tempo del tuo PR. Sono un’eccellente aggiunta alla tua attrezzatura da corsa.

Anche se non sono ammortizzate come le scarpe da corsa neutre, forniscono comunque un’ammortizzazione protettiva. Sono reattive e ti sarà più facile prendere il ritmo, soprattutto se stai lavorando sul tuo lavoro di velocità.

Troverete questi tipi di scarpe non vi deluderanno il giorno della gara, e noterete sicuramente la differenza nelle vostre prestazioni.

Due delle scarpe leggere più popolari sono:

Saucony Kinvara 12
ASICS Gel-DS Trainer 26

Zero drop

Si discute molto sul fatto che il design delle moderne scarpe da corsa sia effettivamente buono per i piedi. In genere, le scarpe da corsa sollevano il tallone di circa 10 mm, più o meno un po’. Alcuni sostengono che questa inclinazione del piede non è naturale, e quindi non va bene. Sostengono che una scarpa zero-drop, in cui il tallone e l’avampiede sono allo stesso livello, è meglio per i tuoi piedi e il tuo passo. Dibattiti a parte, i corridori che sono alla ricerca di una scarpa da corsa che fornisce questa sensazione “a piedi nudi” senza dover sacrificare l’ammortizzazione dovrebbero considerare una scarpa zero drop.

Mentre il design generale è zero-drop, questo non significa che non c’è ammortizzazione. Nella maggior parte dei modelli, l’intersuola è ammortizzata per proteggere i piedi dall’impatto dei colpi di piede.

Le scarpe zero-drop sono un’ottima aggiunta per i corridori che soffrono di metatarsalgia o che preferiscono che l’ammortizzazione delle loro scarpe sia a livello.

Queste scarpe di solito sono caratterizzate da un ampio box per lasciare che i tuoi piedi si distendano naturalmente. Le scarpe zero drop sono state rese popolari da Altra, a partire dal 2009.

Le scarpe zero drop più popolari sono:

Altra Torin 4.5
Altra Escalante 2.5
Athletic Ultrafly 3

Barefoot

Le scarpe a piedi nudi sono scarpe da corsa minimaliste con praticamente nessuna ammortizzazione. Ciò che forniscono è una certa protezione al piede mentre si corre. Queste scarpe dovrebbero essere indossate solo da corridori che hanno una buona forma di corsa dell’avampiede, in quanto imitano la corsa a piedi nudi.

Se vuoi provare a correre con una scarpa “a piedi nudi”, fallo gradualmente, in modo da ridurre il rischio di lesioni.

Fai corse più brevi con le scarpe, dando ai tuoi piedi il tempo di adattarsi, soprattutto se i tuoi muscoli del piede non sono molto forti. Alterna le tue solite scarpe da corsa a queste.

Le scarpe da corsa a piedi nudi più popolari sono:

Vivobarefoot Primus Lite
New Balance Minimus TR

Scarpe da trail

Se si decide di fare i sentieri, un paio di scarpe da trail running è una buona idea.

Queste scarpe sono progettate per proteggere e sostenere i piedi mentre ti muovi su un terreno accidentato.

Hanno anche suole più spesse e durevoli con alette per aiutarti a correre sullo sporco, sulle rocce e sul fango senza doverti preoccupare di perdere trazione.

Standard

Standard scarpe da corsa per sentiero generalmente hanno una suola in gomma appiccicosa con un modello multi-direzionale capocorda. Questo garantirà la trazione su ghiaia, fango, rocce bagnate e sabbia.

Piastre di roccia nell’intersuola forniscono ulteriore protezione da radici e rocce, mentre l’ammortizzazione aiuta ad assorbire lo shock dei colpi di piede. Le scarpe sono reattive e hanno aggiunto stabilità in quanto la maggior parte è dotata di un sistema Pivot Post che mantiene il piede in equilibrio su terreni tecnici o irregolari.

Queste scarpe sentiero sono ottime per le persone che amano mescolare la loro corsa fino aggiungendo il sentiero occasionale alla loro routine di esercizio.

Alcune delle scarpe più popolari sono:

Saucony Peregrine 11
Brooks Cascadia 15
Salomon Sense Ride 4

Impermeabile

Se corri sui sentieri due volte a settimana, potresti prendere in considerazione scarpe che sono idrorepellenti. Questo aiuterà a mantenere i tuoi piedi più asciutti e più comodi mentre ti fai strada attraverso terreni fangosi, bagnati o coperti di neve.

La maggior parte delle scarpe da trail impermeabili usano Gore-Tex, oltre ad aggiungere un trattamento speciale in modo che l’acqua perline e scorre via. Questo impedisce alle scarpe di assorbire l’acqua anche se si ottiene catturato fuori sotto la pioggia.

Le scarpe saranno anche dotate di suole appiccicose con lunghi polmoni per fornire stabilità durante l’esecuzione su sentieri bagnati e fangosi.

Alcune delle più popolari scarpe da trail running impermeabili sono:

Salomon Speedcross 5 GTX
Su Cloudventure impermeabile

Cuscino massimo

La corsa felpata non si limita alla strada. Infatti, il pioniere del max-cuscino Hoka One One ha guadagnato il suo credito prima come marchio di scarpe da trail. Se stai cercando delle scarpe tecniche da trail che non solo siano performanti, ma che abbiano un’ammortizzazione extra all’ennesima potenza, allora non cercare altro che le Hoka One One Speedgoat.

Come le loro scarpe da strada, le scarpe da trail Hoka hanno suole spesse e tonnellate di ammortizzazione.

Le scarpe da trail running Hoka hanno anche alette profonde per fornire trazione. Inoltre, sono impermeabili in modo da poter correre nella neve, attraverso i fiumi o sotto la pioggia senza doversi preoccupare di mantenere i piedi asciutti.

Le scarpe da trail running più popolari con ammortizzazione massima sono:

Hoka One One Speedgoat 4
Hoka One One Challenger ATR 6

Zero drop

Se preferisci sentire cosa sta succedendo sotto i tuoi piedi con un po’ di ammortizzazione dell’intersuola, allora sarai felice di sapere che ci sono scarpe da trail zero drop. Come Hoka con ammortizzazione, Altra ha fatto il suo nome zero-drop prima come produttore di scarpe da trail.

Qualsiasi scarpa da trail zero-drop permetterà al tuo piede di distendersi naturalmente, mantenendoti agile su rocce e terreni irregolari. Generalmente, le alette sono posizionate sotto i metatarsi, e queste aiuteranno con la trazione mentre scavano nella sabbia, nella ghiaia e nel fango.

Per una maggiore protezione, la maggior parte delle scarpe zero drop dispongono anche di una piastra di roccia per proteggere il piede da rocce taglienti e radici.

Alcuni dei più popolari zero goccia scarpe da corsa sentiero sono:

Altra Lone Peak 5
Inov-8 TerraUltra G270

Scarpe da corsa

Le scarpe da corsa sono progettate per essere indossate solo quando stai correndo una gara. Vuoi fare un nuovo PR? Allaccia le scarpe da corsa. Queste scarpe sono estremamente leggere. Le versioni più recenti, e la cosa più importante nelle scarpe da corsa oggi, hanno una piastra di carbonio nell’intersuola per migliorare il ritorno di energia.

Come la tecnologia è progredita, così hanno fatto le scarpe da corsa, con materiali più leggeri e un’ammortizzazione più leggera per proteggere le tue articolazioni dall’impatto.

Ma le scarpe da corsa dovrebbero essere salvate per i giorni di gara, poiché i materiali più leggeri che compongono la scarpa tendono a consumarsi più velocemente della tua solita scarpa da allenamento. Il giorno della tua gara, scoprirai che le scarpe possono aiutare ad aumentare la tua efficienza di corsa e la tua velocità. Spesso con le scarpe basse da corsa, avrai tempi di contatto con il terreno più brevi.

Queste scarpe non sono molto comuni, e prima di correre a comprarne un paio, sappi che il tuo periodo di recupero potrebbe essere più lungo dopo aver corso con queste scarpe.

Alcune delle più popolari scarpe da corsa piatte sono:

Saucony Tipo A9
ASICS Lyteracer 2

Piastra in carbonio

C’è stato molto clamore intorno al tentativo del progetto Breaking2 di far correre a Eliud Kipchoge una maratona in 1:59:59. Ma anche prima del quasi fallimento a Monza, il record del mondo a Berlino e l’1:59:40 a Vienna, le scarpe in fibra di carbonio stavano facendo le onde nel mondo della corsa. Alle Olimpiadi di Rio 2016, tutti e tre i corridori sul podio della maratona maschile hanno corso con prototipi della nuova super scarpa Nike, la Vaporfly 4%. I podi delle maratone mondiali sono stati dominati da loro dal 2017. Altre marche stanno ora offrendo le loro versioni per tenere il passo con il cambiamento e il… beh, il ritmo stesso!

Il noto segreto dietro le scarpe è che aumentano notevolmente l’efficienza della corsa aumentando il ritorno di energia. C’è una certa quantità di controversie su quanta energia di ritorno una scarpa può dare prima di essere vista come un aiuto meccanico. Indipendentemente da ciò, la tecnologia che è andata nelle scarpe da corsa con piastra in carbonio ora significa che hai più molla nella tua corsa, e c’è una schiuma reattiva ultra leggera per ammortizzare i tuoi piedi mentre le tue gambe rimangono fresche nel corso dei chilometri.

Queste scarpe sono estremamente leggere, a circa 5,3-6,6 once -150 grammi a 187 grammi. Queste scarpe hanno dato il via a un’ondata di nuovi record mondiali su tutte le distanze di corsa.

Alcune delle migliori scarpe da corsa con piastra in carbonio sono:

Nike ZoomX Vaporfly NEXT%
HOKA ONE ONE Carbon X
Saucony Endorphin Pro

Ultimo aggiornamento 2021-05-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API