Le migliori scarpe per correre sulla spiaggia

Non solo l’aria di mare fa bene ai polmoni e alla mente, ma ci sono anche alcuni benefici per la salute nel correre sulla spiaggia che non si possono ottenere correndo su strade o sentieri.

Si può correre a piedi nudi sulla spiaggia. Ma si corre il rischio di torcere una caviglia a causa della mancanza di stabilità. Calpestare ostacoli come legni alla deriva, rocce dure, conchiglie o anche un granchio aggiunge una sfida in più.

Ti consigliamo di scegliere un paio delle migliori scarpe per correre sulla spiaggia in modo che i tuoi piedi siano protetti. Le scarpe da corsa a piedi nudi o le scarpe minimaliste sono l’ideale.

La nostra migliore scelta è la New Balance Minimus TR, perché sono ben ammortizzate, hanno una suola in gomma per una trazione eccellente e forniscono una grande protezione per i tuoi piedi.

New Balance Minimus TR Scarpe da Allenamento - SS21-41.5
  • Mesh traspirante - Fornisce struttura e traspirabilità leggera nelle aree chiave.
  • Fibre TPU - Migliora la durata della tomaia.
  • Sovrapposizioni sintetiche -Aggiungono resistenza e supporto alla costruzione.

Le migliori in assoluto

New Balance Minimus TR

Queste scarpe tipo sneaker sono eleganti e leggere, ma dotate di abbastanza ammortizzazione e supporto per avere una grande corsa sulla spiaggia irregolare.

La loro tomaia in mesh permette un buon flusso d’aria per mantenere i piedi freschi mentre ti muovi, e la chiusura a laccio ti permette di stringerle correttamente in modo che nessuna sabbia possa entrare e causare sfregamenti o disagio.

Troverete sovrapposizioni sintetiche sulla tomaia, che danno un po’ di supporto extra al piede. La suola in gomma e sintetica dà una buona presa su qualsiasi superficie, bagnata o asciutta.

La gomma dell’intersuola non solo ammortizza il tuo piede mentre corri sulla spiaggia, ma arriva fino ai lati del piede per offrire ulteriore supporto.

Le scarpe hanno un drop di 4 mm, che è abbastanza basso da essere vicino a una posizione naturale a piedi nudi, ma abbastanza alto per dare un po’ di propulsione in avanti. A 7 once, sono abbastanza leggere da non appesantirti quando stai già combattendo la sabbia.

La fodera premium ti permette di correre comodamente senza indossare calzini per un’esperienza a piedi nudi più vicina possibile. Alcuni individui potrebbero trovare che l’avampiede si sente leggermente stretto.

PRO:

Fodera premium
4 mm di tacco-toe drop
Tomaia in mesh con sovrapposizioni sintetiche
Intersuola ammortizzata

CONTRO:

Alcuni corridori possono trovare che l'avampiede è stretto

Merrell Bare Access XTR

Merrell Bare Access XTR, Scarpe da Trail Running Uomo, Lime, 46 EU
  • Tomaia in mesh e TPU
  • Chiusura tradizionale in pizzo
  • L'imbracatura posteriore esterna si blocca nel tallone

Se hai bisogno di una scarpa di stabilità ma vuoi avvicinarti il più possibile alla sensazione di piedi nudi, la Merrell Bare Access potrebbe essere la scarpa giusta per te.

La tomaia è leggera ma protettiva ed è fatta di una combinazione di mesh e TPU. Questo permette di essere traspirante e leggero. Una chiusura tradizionale con lacci ti permette di ottenere una vestibilità perfetta e confortevole sul tuo piede.

La piattaforma zero-drop è una delle caratteristiche che fa sentire queste scarpe vicine alla corsa a piedi nudi. Nell’intersuola troverai la schiuma FLEXconnect dual-directional flex-groove EVA, che è leggera ma flessibile e permette un movimento rapido e sicuro su terreni irregolari.

Il contrafforte del tallone in pellicola TPU Hyperlock mantiene il tuo tallone al sicuro e in posizione. La suola Vibram TC5+ è altamente durevole e stabile, mantenendoti stabile in piedi quando corri su terreni irregolari.

Queste scarpe corrono strette e potrebbe essere necessario acquistare una taglia o mezza taglia in più

PRO:

Suola Vibram TC5+
Doppia scanalatura flessibile direzionale
0 mm di offset da tacco a punta
Contrafforte del tallone in pellicola TPU Hyperlock

CONTRO:

Queste scarpe possono essere strette

Il più traspirante

Arc’teryx Norvan SL 2

L’Arc’teryx Norvan SL ha una tomaia in rete TPU, che è estremamente traspirante e manterrà i tuoi piedi freschi e ventilati durante la corsa.

Anche se stai correndo sulla spiaggia in piena estate, queste scarpe forniranno protezione ma manterranno i tuoi piedi freschi allo stesso tempo. È anche un materiale idrofobo, che respinge l’acqua e drena anche rapidamente.

Le sovrapposizioni stampate aiutano a mantenere l’integrità strutturale della tomaia e impediscono il movimento laterale. Combinato con il classico sistema di allacciatura, questo aiuta a mantenere il piede bloccato in posizione e stabile.

Il collare è sottile, il che si aggiunge alla sensazione minimalista della scarpa. Alcuni individui possono trovare che il collare pizzica leggermente, creando un piccolo spazio dove la sabbia può entrare.

Una leggera intersuola in schiuma EVA offre un’adeguata ammortizzazione pur essendo leggera. C’è una piastra in TPU nell’avampiede tra l’intersuola e la suola. Aggiunge struttura e aiuta a proteggere da rocce o altri pericoli.

La suola è realizzata in mescola di gomma Vibram Megagrip e presenta alette ben distanziate che offrono una buona presa su qualsiasi superficie.

PRO:

Tomaia sottile e aderente
Piastra in TPU nell'avampiede
Intersuola in schiuma EVA
Suola Vibram Megagrip

CONTRO:

Alcuni corridori possono trovare che il collare sottile si pieghi, creando un buco dove la sabbia può entrare

Vibram FiveFingers V-Run

Offerta

Se non ti dispiace correre con del materiale tra le dita dei piedi, allora le scarpe Vibram FiveFingers V-Run potrebbero essere qualcosa che ti piacerà. Possono sembrare strane, ma se le trovi comode avrai un’esperienza di corsa molto naturale.

La tomaia è una combinazione di microfibra di poliestere e rete elastica in poliestere-lcra. Questi offrono una certa stabilità strutturale e molta traspirabilità. È anche ad asciugatura rapida, quindi non rimarranno bagnate a lungo dopo una corsa sulla spiaggia.

La morbida fodera interna si sente confortevole sul piede, permettendoti di indossare queste scarpe senza calzini. Un sistema di allacciatura bungee permette di ottenere una vestibilità stretta con il minimo stress.

L’intersuola Vi-Lite è uno strato di schiuma EVA di 4 mm, che è abbastanza sottile da mantenere una sensazione naturale sotto i piedi. Oltre a questo, una soletta di 2 mm aggiunge comfort.

La suola in gomma Vibram ha una varietà di tecnologie integrate. Vibram VI-LITE offre assorbimento degli impatti e conservazione dell’energia. La tecnologia Vibram XS Run fornisce una buona presa su tutte le superfici e la mescola Vibram MONT è usata nell’alpinismo, quindi la presa è estrema.

Corrono grandi e dovresti prendere una taglia più grande in modo da avere una vestibilità aderente.

PRO:

Tomaia in poliestere Lycra Stretch Mesh e poliestere microfibra
Tecnologia Vi-Lite per l'intersuola
Gomma Vibram Run e tecnologia XS Run
Mescola Vibram Mont

CONS:

Queste scarpe sono grandi e dovresti prendere una taglia in meno

FAQs
Dovrei iniziare a correre sulla spiaggia?

Correre sulla spiaggia offre un allenamento più duro che correre su una strada o anche su un sentiero. Se vivi vicino a una spiaggia e vuoi provare una nuova forma di corsa che ti sfida, allora vale la pena provare a correre sulla spiaggia.

Il tuo corpo deve lavorare di più quando corri sulla sabbia, perché la sua natura irregolare e imprevedibile significa che i tuoi muscoli, tendini e legamenti consumano più energia per mantenerti stabile sui tuoi piedi.

Sia che indossiate scarpe a piedi nudi o che corriate senza scarpe, correre sulla spiaggia può rafforzare gli archi e le caviglie. Poiché si lavora di più per mantenere l’equilibrio su una superficie instabile, spesso è anche un allenamento migliore per il core rispetto alla corsa su altre superfici.

Se soffrite di fascite plantare, distorsioni croniche della caviglia o tendinite di Achille, correre a piedi nudi sulla spiaggia o con scarpe che non offrono abbastanza supporto può far peggiorare il dolore.

Ma se si sceglie il giusto paio di scarpe, si può ancora ottenere una buona corsa sulla spiaggia senza dolore.

Che tipo di scarpe dovrei indossare per correre sulla spiaggia?

Puoi correre sulla spiaggia con le tue normali scarpe da corsa. Ma se hai intenzione di farlo spesso, un paio di scarpe a piedi nudi o scarpe minimaliste sarebbe una scelta migliore. Questi tipi di scarpe offrono una leggera protezione contro la sabbia e l’acqua e un supporto leggero.

Di solito sono anche molto leggere, ad asciugatura rapida e traspiranti. Di solito offrono una sensazione di terreno più grezzo sotto i piedi.

Le scarpe a piedi nudi sono un tipo di scarpa da corsa progettata per essere sagomata sulla curva naturale del piede e lasciarlo muovere in modo completamente naturale. Sono molto più leggere delle normali scarpe da corsa e non hanno tanta tecnologia incorporata.

Di solito, a piedi nudi dovrebbero avere solo un sottile strato protettivo tra i piedi e il terreno. Ma questo ha i suoi benefici. Tutti i muscoli del piede diventano più forti e possono aiutare a riportare il piede in una posizione neutra e ad allinearsi correttamente.

Dovrei indossare scarpe a piedi nudi?

Puoi provare le scarpe a piedi nudi se stai cercando una scarpa che fornisca una certa protezione ma che ti permetta di sentirti come se stessi correndo a piedi nudi sul terreno. Per alcuni individui, le scarpe a piedi nudi possono ridurre il dolore grazie alla loro natura zero-drop e non restrittiva.

Quando si può sentire il terreno in modo più acuto sotto i piedi, la propriocezione migliora. Questo significa che si diventa più consapevoli del proprio corpo e di come si muove, il che può aiutare a prendere coscienza e a lavorare su piccoli problemi nella propria forma di corsa.

Correre sulla spiaggia è meglio per le articolazioni?

Correre sulla spiaggia non danneggia le articolazioni come la corsa su una superficie dura.

Devi stare attento a non torcere un’articolazione – caviglia o ginocchio – a causa della natura irregolare e mutevole della spiaggia.

Suggerimenti per la corsa sulla spiaggia

Se sei nuovo alla corsa sulla spiaggia, inizia con corse brevi in modo che il tuo corpo possa adattarsi e tu possa costruire lentamente la forza nei tuoi piedi. Una corsa di 15-20 minuti è un buon punto di partenza. Man mano che i tuoi piedi e il tuo corpo si adattano, puoi aumentare la distanza che corri.

Per correre efficacemente, potresti anche aver bisogno di ridurre il tuo ritmo abituale su strada o su sentiero. Correre sulla sabbia può essere difficile e se ti aspetti di mantenere lo stesso ritmo potresti rimanere deluso. Rallentare il ritmo ti aiuterà a correre in modo fluido ed efficace su una superficie più dura.

I tuoi piedi potrebbero muoversi in modo leggermente diverso dal normale, il che significa che potresti essere soggetto a vesciche quando inizi a correre sulla spiaggia. Investire in calzini da corsa non irritanti o strofinare una crema non irritante sui piedi prima di correre.

Gli individui che sono nuovi alla corsa sulla spiaggia potrebbero provare il “Metodo Zig Zag”. Corri per due minuti sulla sabbia più morbida e poi spostati sulla sabbia più dura e compatta per due minuti per far riposare i piedi.

Ultimo aggiornamento 2021-05-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API